wolverine
thumbnail

Come arredare il bagno unendo stile e funzionalità

Mastella  /  Gennaio 24, 2017

Il bagno è la zona della casa dedicata alla cura di sé: un luogo che celebra il benessere e il relax, ma che non deve certamente peccare in quanto a funzionalità. L’arredamento del bagno deve dunque essere scelto con attenzione: il carattere e lo stile dell’ambiente vanno valorizzati, ma non bisogna dimenticare i dettagli che gli conferiscono comfort e praticità.

Stile e armonia: le tendenze arredo bagno più in voga nel 2017

 

Le ultimissime tendenze per l’arredo casa puntano tutto sull’essenzialità e sullo stile minimale: vanno nella stessa direzione i trend per l’arredamento bagno, luogo che deve essere sempre in armonia con gli altri ambienti dell’abitazione.

Bando agli orpelli e via libera alle linee pulite, preferibilmente accompagnati dall’accostamento di colori a contrasto, bianco e nero in primis. L’obiettivo è far sì che l’ambiente trasmetta ordine, equilibrio e serenità: caratteristiche sempre da ricercare in un luogo volto al benessere e alla cura del corpo.

Per un’atmosfera più confortevole e accogliente, si può optare per l’utilizzo di materiali naturali come il legno, la pietra e il marmo: l’unione di questi elementi con gli aspetti più geometrici dei complementi crea un arredo che trasmette grande armonia, mantenendo fermo il gusto per un’estetica pura ed essenziale. La tendenza di quest’anno prevede l’accostamento tra le tinte proprie dei materiali naturali con le nuance neutre, grafite, color latte e canapa in testa.

 

Materiali di ultima generazione per il massimo della praticità

 

Per preservare inalterate le caratteristiche dei componenti naturali nell’ambiente bagno, ci si affida alle tecnologie d’ultima generazione, con materiali innovativi che prevengono i danni causati dall’umidità e facilitano la pulizia delle superfici. Tra i più utilizzati c’è l’HPL (High Pressure Laminate), anche detto laminato plastico, impiegato per ottenere delle finiture dall’aspetto autentico ma resistenti alle variazioni di temperatura, all’usura e al vapore.

Altro materiale fortemente innovativo è il mineralmarmo, un composto minerale igienico, resistente e dall’aspetto elegante, indicato soprattutto per i lavandini, le vasche da bagno, i piatti doccia e i piani d’appoggio. Dotato di grande versatilità che permette di personalizzarne facilmente il design, il mineralmarmo si pulisce rapidamente e con semplicità: bastano infatti un panno umido e del sapone neutro per ottenerne un’igiene perfetta.

 

Organizzazione degli spazi all’interno di un design semplice e compatto

Stile minimale non significa necessariamente rinunciare a spazio e funzionalità. Le moderne strategie di progettazione si muovono sempre più, infatti, verso la realizzazione di componenti dal design esteticamente essenziale, ma che nascondono ampi spazi tutti da sfruttare.

Tutto ciò è possibile grazie a dei nuovi sistemi di organizzazione salvaspazio, che permettono di utilizzare nella maniera più efficiente ogni singolo centimetro di cassetti e vani portaoggetti anche all’interno dei mobili dalle dimensioni più minute. Nella collezione Duetto queste moderne tecnologie sono integrate nel design del mobile: ogni componente acquistato, infatti, è già provvisto di divisori per cassetti in serie progettati ad hoc, fornendo una soluzione economica ed elegante anche a chi deve arredare un ambiente bagno piuttosto ridotto. Duetto svela il mondo nascosto nei cassetti.

160314-comp-8-dett-hq0002

160315-dett-14_0002

160315-dett-10_0002

Tag:

# arredobagno # bathroom design # design # duetto # interior # interior design # mastella

RELATED POSTS