wolverine
thumbnail

Trend arredo bagno 2019: scoprili tutti

Interior Design  /  Gennaio 25, 2019

L’anno nuovo è appena iniziato ed è arrivato il momento giusto per pensare a quali sono i trend arredo bagno per il 2019.

Quale rivestimento scegliere? Quali sanitari sono più di moda? Quali  sono le finiture più eleganti?
Sono molte le domande di chi si appresta a ristrutturare il bagno o ad arredarne uno da zero, ma le necessità non cambiamo: tutti vogliono un bagno in grado di rispecchiare le esigenze di oggi, prima fra tutte la necessità di adattare spazi abitativi sempre più ridotti alla voglia di creare comunque una stanza in cui sia possibile staccare la spina e rigenerarsi.

Ecco quali sono, secondo noi, le tendenze dell’arredo bagno per il 2019.

1 – Il ritorno delle piastrelle

Dopo anni in cui le classiche piastrelle erano state un po’ messe da parte, questo tipo di rivestimento da bagno sta tornando di moda nel più tradizionale dei formati, cioè quello rettangolare dalle piccole dimensioni. Sfogliando le pagine delle riviste di settore, infatti, si vedono sempre più mattonelle che ricordano i rivestimenti delle metropolitane, soprattutto di colori chiari e con fughe a contrasto. Sempre per quanto riguarda le piastrelle, poi, la tendenza va verso texture tridimensionali che rendano i rivestimenti belli anche al tatto.

2 – La riscoperta dei colori pastello

Arriviamo da un periodo in cui protagonisti in bagno erano i grigi e i tortora, ma la tendenza sta lentamente cambiando: i colori pastello stanno tornando di gran moda, sia per quanto riguarda le resine da applicare alle pareti sia per quanto riguarda i rivestimenti. La moda vuole comunque che queste tonalità acquisiscano carattere grazie a finiture scure a contrasto, dalle fughe ai rubinetti, fino ad arrivare ai sanitari.

3 – Decorazione e carta da parati

Carta da parati in bagno? Non è un azzardo, ma una delle ultime tendenze del settore.
Il trend decorativo è sempre più attuale: si spazia tra geometrie e fantasie floreali, tra texture moderne e motivi vintage. Ad assecondare la moda ci pensano le nuove soluzioni impermeabili e antimuffa che rendono la carta da parati un’idea perfetta anche in un ambiente umido come il bagno.

4 – Relax per tutti gli spazi

Chi l’ha detto che la vasca è una prerogativa dei bagni di grandi dimensioni? Anche chi ha una casa piccola, ormai, vuole potersi godere il relax di una serata immersi nel calore dell’acqua ed oggi è possibile grazie a vasche da bagno contenute, perfette per gli ambienti ridotti. La più attuale sono quella freestanding, che non necessita di pareti di appoggio e che diventa vera protagonista del bagno.

5 – Sanitari minimal

Quella dei sanitari dalle linee pulite non è una vera e propria tendenza, ma più che altro una grande conferma. I bagni del 2019 prediligono le linee minimal: lavabi da appoggio e sanitari sospesi ne sono l’espressione più attuale, di grande effetto a livello visivo e in grado di unire estetica e funzionalità. In pietra o in ceramica poco importa, l’importante è che siano lineari e facili da pulire.

Tag:

# arredobagno # bathroom # bathroom design # interior design # mastelladesign # trends