wolverine
thumbnail

I bagni delle star – part. 1

Inspirational  /  Marzo 7, 2017

Lussuosi, dalle dimensioni faraoniche e talvolta eccessivi, i bagni delle star, come del resto le loro case, sono da sempre fonte di ispirazione: disegnati da arredatori di fama internazionale o dai proprietari stessi, offrono spesso spunti interessanti e soluzioni originali.

Materiali ricercati e cura di ogni minimo dettaglio caratterizzano questi bagni da sogno, che sembrano progettati per lunghe sedute dedicate al relax, alla cura del corpo e ad altre attività, come la lettura o la meditazione.

L’elemento che non può mancare nei bagni padronali delle star è la vasca free standing.

Nel bagno della sua favolosa casa newyorkese, Naomi Watts la vasca ovale dal design contemporaneo, occupa una nicchia a volta, in cui spiccano elementi dorati come il lampadario firmato da Ralph Laurent e il grande specchio antico: un elegante accostamento di stili e una scelta cromatica raffinata basata su bianco, nero e oro.

Sempre a New York, Meg Ryan ha scelto uno stile retrò industrial per l’arredamento del suo loft: nel suo bagno la vasca free standing in porcellana di ispirazione francese troneggia in posizione rialzata, con al di sopra una grande lampada industriale nera. I lavabi gemelli, posti ai lati della vasca, sono inseriti in piani in marmo nero montati su una struttura tubolare in acciaio cromato. Il bagno è molto luminoso, grazie ad un’originale rivestimento di specchi che sormonta le piastrelle bianche lucide in stile Subway.

Ci spostiamo a Los Angeles nella villa di Jennifer Lopez e nel suo bagno, arredato come un salotto, con tanto di poltrone e biblioteca. Alla sfarzosa petineuse con i frontali rivestiti di specchi fa da contraltare la sobria vasca free standing, collocata tra due librerie e con vista sul parco: una soluzione originale per avere i propri libri preferiti a portata di mano, magari per leggere qualche pagina comodamente sdraiati nella vasca.

Anche per la pop star Christina Aguilera il bagno ha tutte le caratteristiche di un salotto in cui intrattenersi piacevolmente: declinato in total black, dai rivestimenti di marmo fino alla bellissima vasca VOV black di MastellaDesign, dalla forma ovale e dal design purissimo, nella quale la padrona di casa ama rilassarsi guardando la televisione in compagnia della figlioletta.

In stile minimalista, il bagno della villa di Matt Damon a Miami ha un carattere decisamente maschile: legno scuro per mobili e pavimento, linee pulite e parete verde acido dietro i lavabi gemelli, messi in risalto dai profili illuminati con strisce LED.  A enfatizzare l’effetto scenografico, un oblò collocato sopra la vasca con vista sul giardino lussureggiante.

Un altra caratteristica comune a molti bagni delle celebrità è la dimensione delle docce, che spesso occupano una stanza intera: racchiuse in pareti di cristallo o a vista, sono dotate di ogni genere di confort, dai soffioni multipli ai sedili.

I box doccia più spettacolari sono quelli con vista verso l’esterno, come nel bagno di Matthew Perry, la cui parete esterna, completamente vetrata, si affaccia sull’oceano; oppure come nel bagno della villa di Michael Bay, regista e produttore cinematografico, per il quale gli architetti hanno progettato una doccia a cascata con vista mozzafiato su Los Angeles e sulle montagne di Santa Monica.

Bathroom - Michael Bay

Bathroom – Michael Bay

Bathroom - Matthew Perry

Bathroom – Matthew Perry

Bathroom - Matt Damon

Bathroom – Matt Damon

Vov Black - Mastella Design

Vov Black – Mastella Design

Naomi Watts

Naomi Watts

Tag:

# bathroom # design # hollywood # interior design # interiors